rimedi naturali per la cellulite
Rimedi

Rimedi naturali per la cellulite

Molte donne si rassegnano alla cellulite perché pensano che per liberarsene hanno bisogno di acquistare creme e prodotti costosi. Tuttavia, non è sempre così, esistono dei rimedi casalinghi per la cellulite che sono molto efficaci e hanno il vantaggio di essere molto economici.

Con questa guida vi forniremo le informazioni utili per preparare i migliori rimedi casalinghi contro la cellulite.

Anzitutto per far si che questi rimedi funzionino sono necessari frequenti massaggi perché mobilitano il grasso accumulato nella zona del corpo dove è presente la cellulite. Attraverso il massaggio, infatti, è possibile mobilitare tutte le sostanze tossiche e riportarle nel sangue per l’eliminazione. Con questo vogliamo dire che per far si che i rimedi che vi forniremo abbiano efficacia bisogna abbinarli a dei buoni massaggi esfolianti.

Uno tra i prodotti efficaci per la cura della cellulite è il sapone nero marocchino ricavato dall’olio d’oliva, purtroppo non è sempre facile reperirlo! Passiamo ora ai rimedi naturali per il trattamento della cellulite.

Rimedi naturali per la cellulite

Esfoliare la pelle

Un’alternativa al sapone nero, cui accennavamo poc’anzi, è l’utilizzo dell’olio d’oliva o di girasole. Bisogna spalmarlo sulle parti interessate e lasciarlo agire per 15 minuti. Successivamente, fare una bella doccia calda.

Utilizzate del sapone neutro e attraverso una spugna vegetale o una spazzola di setole naturali strofinate in modo energico su tutta la pelle. Fatelo con molta energia e non abbiate paura di farvi male! attraverso questo massaggio otterrete l’eliminazione delle cellule morte e aprirete i pori, questo fa si che i rimedi naturali che utilizzerete successivamente potranno penetrare più a fondo risultando più efficaci.

Attenzione però, questo trattamento deve essere fatto solo una volta alla settimana, altrimenti non daremo tempo alla pelle per rigenerarsi. Al termine del trattamento, idratate la pelle con dell’olio d’oliva o di rosa canina, quest’ultimo è uno dei migliori oli rigeneranti per la pelle.

Ora che abbiamo visto come esfoliare, passiamo a come preparare i migliori rimedi casalinghi per eliminare la cellulite.

L’utilizzo del limone

Iniziamo a macerare del limone.

Per questa operazione necessitiamo ovviamente di limone e olio d’oliva, se potete, preferite ai limoni normali quelli biologici. I pesticidi utilizzati durante i trattamenti possono contenere delle sostanze chimiche che riducono l’efficacia dei rimedi di cui parleremo. Se non riuscite a reperire quelli biologici non preoccupatevi più di tanto. In questo caso diluite un cucchiaio di bicarbonato di sodio in un litro d’acqua e immergere i limoni che si andranno ad utilizzare per preparare il macerato.

Lasciateli nel bicarbonato per 15 minuti e successivamente risciacquateli per bene. Questo trattamento,  uccide i batteri ed elimina i pesticidi, non è tossico e quindi non può causare alcun danno.

Procuratevi un vasetto e provvedete alla sterilizzazione dello stesso per evitare contaminazioni del  preparato che andremo a realizzare. Per sterilizzare potete utilizzare dell’alcool o acqua bollente.

Dopo aver pulito i limoni, sbucciateli e mettete la buccia tagliata in piccoli pezzetti nel vasetto e ricoprite con dell’olio extra vergine d’oliva. In seguito, chiudete il vasetto e lasciate macerare per una settimana, meglio se 10 giorni, in un luogo fresco e buio.

Ora che abbiamo ottenuto il nostro macerato cosa bisogna fare?

Il macerato che abbiamo ottenuto va diluito, altrimenti potrebbe causare delle bruciature alla pelle. Pertanto, trascorsi i giorni di macerazione, è necessario diluire il nostro preparato con olio d’oliva. La quantità di olio da utilizzare deve essere pari alla quantità di macerato ottenuto.

Attenzione!!! questo preparato utilizzatelo soltanto nelle ore serali, il limone è fotosensibilizzante e, se esposti alla luce solare, può causare ustioni cutanee.

Rimedi per la cellulite sulle gambe

Senza dubbio, le gambe, o meglio le cosce e i glutei, sono una delle aree del corpo più colpite dalla cellulite. Fortunatamente, abbiamo a disposizione degli ottimi alleati.

Iniziamo con un avocado macerato. Recenti studi hanno dimostrato che i semi di avocado hanno proprietà miracolose sia per la salute che per la bellezza.

La prima cosa da fare è tagliare quattro grandi semi di avocado in piccoli pezzi, potete aiutarvi anche attraverso una grattugia.

In seguito, è necessario mettere i semi in un vaso e poi gradualmente aggiungere olio fino a formare una pasta, l’olio può essere di girasole, di olive o di mandorle. Quindi coprite il preparato e lasciatelo in un luogo buio e fresco per tre giorni.

Attenzione, però, conservate in frigorifero il macerato per evitare la formazione di muffe.

La cellulite va combattuta su due fronti: esternamente ed internamente. Ecco perché abbiamo deciso di concludere questo articolo con dei lassativi naturali che ti consentiranno di depurare il tuo corpo eliminando le tossine dal tuo corpo.

Per realizzare il primo lassativo naturale, versa mezzo litro d’acqua e sei prugne tagliuzzate in una brocca prima di andare a letto. La mattina seguente bevi a stomaco vuoto il preparato d’acqua alle prugne.

Il secondo lassativo di cui vogliamo parlarti lo puoi realizzare, la sera prima di andare a letto, versando in un bicchiere d’acqua una manciata di semi di lino. Al risveglio bevilo a stomaco vuoto.

Siamo giunti alla conclusione della nostra guida, ci auguriamo sia stata di tuo gradimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *